Home POLITICA ROMA Commercio, Raggi: rinviato al 30 giugno pagamento affitti locali di Roma Capitale

Commercio, Raggi: rinviato al 30 giugno pagamento affitti locali di Roma Capitale

Approvata in Giunta una delibera che rinvia al 30 giugno il pagamento degli affitti dovuti a Roma Capitale. Lo annuncia il sindaco Virginia Raggi. “Un provvedimento pensato per venire incontro alle necessità dei commercianti e delle attività produttive, – scrive Raggi – per aiutarli ad affrontare la ripartenza dopo l’emergenza coronavirus.Dopo essere già intervenuti per le scadenze di aprile e maggio ora, con questa ulteriore proroga, rimandiamo i pagamenti senza l’applicazione di alcun interesse per un totale di tre mesi, a favore di chi opera negli stabili di proprietà del Comune. Ringrazio l’assessora al Patrimonio Valentina Vivarelli per aver lavorato a questa soluzione. Insieme riusciremo a ripartire, stando vicini ai piccoli imprenditori e ai cittadini di Roma”.