Home CRONACA ROMA Colle Oppio, litigano per soldi e lo colpisce con una pietra: arrestato...

Colle Oppio, litigano per soldi e lo colpisce con una pietra: arrestato per tentato omicidio

Senza tetto colpisce con una pietra coetaneo durante una lite per soldi: 31enne africano arrestano per tentato omicidio. E’ successo in viale del Monte Oppio, dove due testimoni, un portiere ed un passante, hanno raccontato alla Polizia di aver assistito alla lite tra tre uomini.

In particolare hanno visto il 31enne K. Y. scagliarsi con inaudita violenza contro la vittima un 34enne africano. Facendolo prima cadere in terra e poi colpendolo ripetutamente alla testa anche dopo che quest’ultimo aveva perso conoscenza. L’uomo, ancora presente sul posto insieme alla vittima, alla vista degli agenti è scappato verso piazzale Esquilino ma è stato inseguito e fermato. Il 31enne inizialmente ha negato l’accaduto per poi cedere e confessare tutto.

L’aggressore, con numerosi precedenti di polizia in materia di spaccio e droga, ha riferito di aver colpito la vittima con una pietra a seguito di una discussione avvenuta per motivi economici. Sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato con 300 euro in contanti e due telefoni cellulari. La vittima è stata trasportata in codice rosso all’ospedale Umberto I dove è rimasta in osservazione per la notte.