Home ATTUALITÀ Coronavirus, 55 casi da focolaio San Raffaele Pisana: a Guidonia 9 contagiati

    Coronavirus, 55 casi da focolaio San Raffaele Pisana: a Guidonia 9 contagiati

    Con altri 14 casi l’Irccs San Raffaele Pisana di Roma raggiunge un totale di 55 positivi. I nuovi casi rappresentano una coda riconducibile al focolaio del San Raffaele: sono pazienti che dopo alcuni giorni dalla dimissione dalla struttura hanno sviluppato la positività.
    Un anziano residente in provincia di Rieti è morto presso lo ‘spoke’ dello Spallanzani di Casal Palocco: aveva svolto un periodo di degenza in riabilitazione presso la struttura.
    Dei primi 702 test ai drive-in sono risultati positivi in 5 (3 a Casal Bernocchi e 2 all’ex ospedale Forlanini) e la Asl darà comunicazione ad ognuno dei casi compresi quelli risultati negativi. I casi segnalati risultano nei territori della Asl Roma 1, Asl Roma 3, Asl Roma 4, Asl Roma 5 e Asl Roma 6.

    Il paziente di Guidonia: contagiato nucleo familiare

    Il caso a Guidonia (Asl Roma 5) ha generato 17 contatti per un totale di contact tracing di oltre 100 unità e al momento 9 casi positivi confermati.
    I 9 nuovi casi positivi al Covid riferibili al San Raffaele Pisana di Roma “sono persone che risiedono nello stesso stabile, – spiega il sindaco di Guidonia -. che si sono contagiate tra di loro e per la maggior parte sono componenti dello stesso nucleo familiare”.
    Oggi ripartono i test sugli operatori e sui pazienti nella struttura Irccs San Raffaele Pisana dove al momento non risultano positivi.