Home CRONACA ROMA Monti Tiburtini, sviene al volante mentre l’auto brucia: 79enne salvato dalle fiamme

Monti Tiburtini, sviene al volante mentre l’auto brucia: 79enne salvato dalle fiamme

Due Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, in servizio di pattuglia, verso le 14.30 di ieri pomeriggio, hanno salvato la vita ad un uomo di 79 anni, svenuto dopo che la sua auto aveva preso fuoco, probabilmente per autocombustione, mentre percorreva via dei Monti Tiburtini, all’altezza dell’Ospedale Sandro Pertini.

I due militari hanno notato l’auto in fiamme e il conducente privo di sensi. Nonostante le fiamme e il fumo intenso, non ci hanno pensato due volte a soccorrere l’uomo, estraendolo di peso e rianimandolo in attesa dei sanitari del “118” che lo hanno portato all’ospedale Pertini. Anche i due Carabinieri, per piccole ustioni e le esalazioni respirate, si trovano tuttora in osservazione nello stesso ospedale.

Sul posto sono intervenuti inoltre i vigili del fuoco per spegnere le fiamme e gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale.