Home CRONACA ROMA Vermicino, smontavano Suv rubato nel giardino di casa: 4 arresti

Vermicino, smontavano Suv rubato nel giardino di casa: 4 arresti

Smontavano un Suv rubato nel giardino di casa: 4 arresti per riciclaggio in concorso. Durante un servizio di osservazione i Carabinieri della Stazione Roma Tor Vergata hanno notato i 4 italiani tre uomini tra 23 e 47 anni già noti alle forze dell’ordine e una ragazza di 19 anni incensurata mentre entravano nel cortile di una casa a Vermicino.

In giardino i militari li hanno sorpresi mentre armeggiavano intorno ad un Suv bianco, quasi completamente smontato e posizionato su tronchi di legno. Dai successivi accertamenti è emerso che il veicolo era stato rubato lo scorso 5 giugno in zona Cinecittà.

Sparpagliate su tutto il giardino, sono state trovate le componenti già smontate dal Suv e una lunga serie di attrezzi. Nel corso della perquisizione dell’abitazione, oltre ad altre parti smontate del Suv imballate e catalogate.

I Carabinieri hanno trovato anche un motociclo, di proprietà del sorvegliato speciale risultato confiscato il 2 dicembre dello scorso anno.

I componenti del gruppo dovranno rispondere tutti di riciclaggio in concorso. Mentre al sorvegliato speciale è stata contestata anche la violazione degli obblighi imposti dal provvedimento a suo carico. Tutto il materiale è stato sequestrato e affidato a un deposito giudiziario, i tre uomini sono stati portati nel carcere di Velletri mentre la ragazza è agli arresti domiciliari.