Home CRONACA ROMA Roma, impicca cane nel parco “era troppo pericoloso”: denunciato 65enne

Roma, impicca cane nel parco “era troppo pericoloso”: denunciato 65enne

“Troppo feroce mordeva”. Così si è giustificato un 65enne originario di Oristano che ha impiccato il cane di due amiche nel parco di via dei Lodigiani in zona Casal De’ Pazzi a Roma. Visto da un agente della polizia penitenziaria mentre issava l’animale sull’albero a circa 6 metri d’altezza, il 65enne ha minacciato con una sega l’agente che tentava di intervenire. Poi è fuggito in auto. Rintracciato dagli agenti del commissariato San Basilio è stato denunciato per uccisione di animali, resistenza e minacce a pubblico ufficiale. Le due amiche, invece, per favoreggiamento.