Home ATTUALITÀ Ostia, 7 condanne a esponenti clan Spada per sparatoria 2013

    Ostia, 7 condanne a esponenti clan Spada per sparatoria 2013

    Sette condanne ad esponenti del clan Spada di Ostia, per un totale di oltre 20 venti anni di carcere. È la sentenza della prima corte d’Assise di Roma in relazione alla sparatoria tra Spada e un clan rivale avvenuta la notte del 16 luglio del 2013 davanti ad una sala scommesse di Ostia. Testimone dei fatti la giornalista di Repubblica Federica Angeli, che denunciò quanto vide e perciò fu messa sotto scorta. Condannati a 8 anni Ottavio Spada, accusato di tentato omicidio, e Carmine Spada a 3 anni.

    “Hanno condannato a 8 anni per tentato duplice omicidio Ottavio Spada. La mia testimonianza su cui si reggeva tutto questo processo ha portato a una condanna esemplare. 7 anni sotto scorta in cambio di 8 di carcere. Va bene così, dai…” . Ha commentato Federica Angeli.