Home CRONACA ROMA Focene, rischia di affogare in mare: salvato da carabiniere in spiaggia con...

Focene, rischia di affogare in mare: salvato da carabiniere in spiaggia con la famiglia

Un carabiniere libero dal servizio, mentre si trovava in spiaggia a Focene, ieri sera verso le 18, ha salvato in mare un 57 romano che stava per annegare. Il brigadiere del Nucleo Radiomobile di Roma, in spiaggia con la sua famiglia, ha visto il bagnante che per le forte correnti, non riusciva a tornare a riva. Senza esitazione si è lanciato in acqua ed è stato raggiunto da due bagnini degli stabilimenti vicini. Insieme sono riusciti a portare l’uomo a riva che, visibilmente provato, ma non ferito, ha preferito tornare a casa.