Home CRONACA ROMA Roma, operazione contro il clan camorristico dei Senese: 28 arresti

Roma, operazione contro il clan camorristico dei Senese: 28 arresti

Estorsione, usura, riciclaggio: la camorra penetra nel tessuto economico di Roma e del nord Italia. Arrestati 28 esponenti della famiglia “Senese”.

Dalle prime ore di questa mattina è in corso una vasta operazione di polizia giudiziaria coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia che svela la penetrazione della camorra nel tessuto economico della capitale e del nord Italia.

Sequestro beni e aziende per 15 milioni di euro

Militari della Guardia di Finanza e agenti della Squadra Mobile di Roma stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 28 esponenti della famiglia Senese. Contestualmente viene data esecuzione a un provvedimento di sequestro preventivo di beni e aziende per circa 15 milioni di euro.

Perquisizioni da Napoli a Verona

Gli indagati sono ritenuti responsabili di estorsione, usura, trasferimento fraudolento di valori, riciclaggio, autoriciclaggio e reimpiego di proventi illeciti. Con l’aggravante di aver agito con metodo mafioso agevolando la galassia criminale della camorra campana.

Impegnati circa 200 tra finanzieri e poliziotti, con l’esecuzione anche di perquisizioni, nelle province di Roma, Napoli, Verona, Frosinone, L’Aquila.