Home ATTUALITÀ PRIMO PIANO Omicidio suicidio ad Aprilia: uccide la moglie e si spara alla testa

    Omicidio suicidio ad Aprilia: uccide la moglie e si spara alla testa

    Spara alla moglie e poi si uccide con un colpo alla testa. Tragedia nella notte ad Aprilia in provincia di Latina. Al momento l’ipotesi più accreditata è quella dell’omicidio-suicidio al termine di una lite. I coniugi trovati morti la notte scorsa in casa erano originari di Caltanissetta, facevano i commercianti e si erano trasferiti da poco da Marino. L’uomo di 48 anni avrebbe sparato colpendo e uccidendo la moglie 45enne con un revolver calibro 38 regolarmente detenuto. Poi con un colpo alla testa si sarebbe tolto la vita. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri. Ancora da chiarire i motivi della lite.