Home CRONACA ROMA Roma, maxi incendio a Spinaceto: trovata tanica di benzina

Roma, maxi incendio a Spinaceto: trovata tanica di benzina

Un’altra giornata di incendi di sterpaglie a Roma. I vigili del fuoco sono al lavoro dalle 14 circa per domare le fiamme che si sono sviluppate su più fronti a Spinaceto tra via Degrenè, via Caduti della Resistenza, via Salvatore Lorizzo, via Caduti Guerra di Liberazione, via Stame. Due elicotteri sono a supporto delle squadre di terra.

Sono in corso da ore le operazioni di spegnimento per scongiurare che le fiamme arrivino alle abitazioni non distanti dall’incendio. Al momento nessuna abitazione è rimasta coinvolta, né evacuata. Altre pattuglie sempre del Gruppo Eur sono impegnate nel monitoraggio del versante opposto in via Nicola Stame.

Aggiornamento ore 20

Una tanica con resti di sostanza infiammabile, è stata individuata in uno dei punti maggiormente colpiti dall’incendio. Il contenitore con residui di materiale, che dai primi accertamenti può essere riconducibile a benzina, è stato trovato da una pattuglia della Polizia Locale IX Gruppo Eur nell’area tra via di Mezzocammino e Viale dei Caduti per la Resistenza e posto sotto sequestro. Ulteriori indagini sono state avviate per accertare la natura dell’incendio ed il presunto legame con quanto ritrovato dagli agenti.

Oltre una decina sono le unità del Gruppo Eur della Polizia Locale che, dal primo pomeriggio, sono tuttora impegnate nei servizi di messa in sicurezza della zona. Gli agenti stanno procedendo gradualmente alla riapertura delle strade, la cui chiusura si era resa necessaria per agevolare le operazioni di spegnimento del rogo e salvaguardare l’incolumità delle persone in transito.