Home CRONACA ROMA Roma, spaccio di cocaina al Trullo anche davanti alle scuole: 7 arresti

Roma, spaccio di cocaina al Trullo anche davanti alle scuole: 7 arresti

Spaccavano cocaina anche davanti alle scuole. Sgominata dalla Polizia di Stato un’associazione criminale che gestiva lo spaccio in via Monte delle Capre nel quartiere Trullo a Roma.

Alle prime ore di questa mattina gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Esposizione, hanno eseguito 7 misure cautelari emesse dal Gip del Tribunale di Roma per associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Gli arresti di oggi, 6 con custodia cautelare in carcere ed una ai domiciliari, hanno riguardato 6 uomini – già gravati da specifici precedenti di polizia – e una donna incensurata che era poi la compagna del capo dell’organizzazione.

Teatro dell’attività investigativa – iniziata alla fine del 2018 – è la borgata del Trullo ed in particolare la piazza di spaccio di via Monte delle Capre. Lo stupefacente venduto era essenzialmente cocaina.

Le indagini, portate avanti con metodi tradizionali (appostamenti e pedinamenti) e scientifici (intercettazioni telefoniche ed ambientali), nel corso del tempo avevano già portato all’arresto in flagranza di alcuni sodali che operavano anche nei pressi di edifici scolastici.

Tutti gli spacciatori sono italiani; uno di loro è stato trovato nella città di Pistoia.