Home POLITICA ROMA Comunali Roma 2021, Cirinnà: pericolosa caccia al candidato magico, pronta per le...

Comunali Roma 2021, Cirinnà: pericolosa caccia al candidato magico, pronta per le primarie Pd

Monica Cirinnà l'8 Marzo 2012 in Aula Giulio Cesare (foto Monicacirinna.it)

Monica Cirinnà è pronta a correre alle primarie del Pd come candidato sindaco di Roma. La senatrice del Partito democratico lo annuncia in un’intervista a la Repubblica.

“Sono una donna libera e come tale intendo correre alle primarie, se ci saranno, per mettere al servizio di Roma 20 anni trascorsi in consiglio comunale e 7 in Senato – spiega Cirinnà nell’intervista – Io non cerco poltrone né uno stipendio. Trovo anzi pericolosa la spasmodica caccia fatta nelle segrete stanze al candidato magico, che qualcuno chiama di prima fascia, ritenendo possa essere l’unto dal Signore. Il messaggio che si manda è devastante perché se poi non trovi il candidato di prima fascia e devi fare le primarie, vuol dire che quelli che si cimentano sono brocchi, seconde scelte. Non il viatico migliore per riconquistare Roma”.

Cirinnà: “parto venerdì da Garbatella con un giro d’ascolto della città”

“Siccome stanno tutti fermi, dicono fino alle regionali, ma poi verranno i giorni per attutire i colpi e i contraccolpi, poi quelli della riflessione, infine chissà che altro, io venerdì parto per un giro d’ascolto della città. Da Garbatella, con il presidente del municipio Amedeo Ciaccheri, che coagula mondi di sinistra fuori dal Pd. La mia – prosegue la senatrice – è una scelta di vita per amore della mia città. Non c’è nessuno che è stata per 20 anni consigliera comunale, passando per cinque elezioni. Io ho una laurea, un master, ho insegnato all’università. E questa partita non la voglio fare da sola, bensì condividerla con i tanti che, spero, si ritroveranno nelle mie parole d’ordine: manutenzione e rigenerazione, lavoro e sviluppo, visione e futuro, mortificati dal M5s che ha spento Roma, cancellandola da tutti gli eventi internazionali a cominciare dalle Olimpiadi”.