Home ATTUALITÀ Fiumicino, partono oggi i primi 2 voli Alitalia ‘Covid free’: a bordo...

    Fiumicino, partono oggi i primi 2 voli Alitalia ‘Covid free’: a bordo solo se il tampone è negativo

    Parte all’aeroporto di Fiumicino la sperimentazione su due voli Roma-Milano ‘Covid Free’. Da oggi due voli Roma Fiumicino-Milano Linate di Alitalia, sui 7 operativi nella tratta, trasporteranno solo passeggeri risultati negativi al Covid-19, dopo aver eseguito il test antigenico rapido prima di imbarcarsi o aver presentato la certificazione di un tampone molecolare (test PCR) o antigenico effettuato nelle 72 ore precedenti la partenza del volo.

    Questa iniziativa, frutto della collaborazione fra Alitalia, Aeroporti di Roma e Regione Lazio, punta a far partire i primi voli con a bordo esclusivamente passeggeri sottoposti a uno screening preventivo con esito di negatività al Covid-19. In funzione dei riscontri ottenuti, in una fase successiva, questa proposta potrebbe essere estesa ad altri voli con particolare riferimento a collegamenti internazionali e intercontinentali da e verso origini con situazioni epidemiologiche di maggiore attenzione.

    Due i voli Alitalia da Roma a Milano “Covid tested”: l’AZ 2038 delle ore 13:30 (attivo tutti i giorni della settimana) e l’AZ 2092 delle ore 17:30 (attivo dal lunedì al venerdì).

    Dove fare i test all’aeroporto di Fiumicino

    I viaggiatori intenzionati a partire da Fiumicino su questi due voli potranno quindi effettuare il test antigenico rapido, effettuato con un tampone nasale, recandosi presso il nuovo drive-in attivo dal 31 agosto tutti i giorni al parcheggio Lunga Sosta dell’Aeroporto “Leonardo da Vinci”.

    In alternativa al drive-in, i passeggeri potranno effettuare il test antigenico rapido anche presso il presidio sanitario situato agli Arrivi del Terminal 3 dell’aeroporto “Leonardo da Vinci”, dopo l’uscita dalla sala riconsegna bagagli, il giorno stesso della partenza.

    In entrambe le strutture verrà predisposta una corsia preferenziale dedicata ai viaggiatori dei due voli per Milano, in modo da ridurre i tempi del test e imbarcarsi sull’aereo velocemente, oltre che nella più elevata sicurezza. In ogni caso, ai passeggeri che decidono di effettuare il test in aeroporto si consiglia di arrivare in aerostazione con largo anticipo.

    Il sierologico non basta: per salire sui voli ‘Covid free’ serve il tampone

    I test rapidi antigenici sono completamente gratuiti e garantiscono un risultato in meno di 30 minuti. Nel caso di negatività del test, il passeggero riceverà il benestare a salire sui due voli oggetto dell’iniziativa, mentre nel caso di un risultato di positività al Covid-19, il viaggiatore seguirà i protocolli previsti dalle Autorità Sanitarie.

    In alternativa, per i voli ‘Covid free’, è possibile presentare una certificazione di esito negativo da tampone molecolare (test PCR) o antigenico effettuato nelle 72 ore precedenti, mentre non sarà consentito l’accesso a passeggeri in possesso di sola certificazione di test sierologico.

    Ai passeggeri che desiderino aderire all’offerta basterà acquistare su tutti i canali di vendita Alitalia un biglietto per i due specifici voli verso Milano. Allo stesso tempo, i viaggiatori già prenotati sui 2 due voli, qualora preferiscano non sottoporsi ai test preventivi necessari per salire a bordo, potranno essere trasferiti gratuitamente su uno degli altri collegamenti attivi sulla tratta Roma-Milano, contattando la Compagnia al numero dedicato 06.65859458.