Home POLITICA ROMA Stadio Roma, Pd contrario ma Raggi vuole andare avanti

Stadio Roma, Pd contrario ma Raggi vuole andare avanti

In attesa di una posizione ufficiale il Pd capitolino si schiera per il no allo Stadio della Roma. Per il capogruppo Pd in Campidoglio Giulio Pelonzi si parte “da una posizione di forte contrarietà perché, ad esempio, mettere una centralità direzionale e commerciale in un posto scollegato dal porto, dall’aeroporto e dalle autostrade già dal punto di vista urbanistico è una stupidaggine”.

“Adesso ho acquisito questa quantità di carte immensa sulla vicenda, – aggiunge Pelonzi ai microfoni intervenuto ai microfoni de ‘Gli Inascoltabili’ sulle frequenze di Nsl Radio e Tv – le studierò e poi vi darò la posizione ufficiale del Pd”. “Per il rilancio della città ci sono interventi più importanti dello stadio della Roma, – commenta ancora il capogruppo Pd in Assemblea capitolina -però lo stadio di proprietà per la Roma e per la Lazio deve essere un obiettivo dell’amministrazione”.

Raggi: “Tutto regolare. Lo stadio della Roma deve andare avanti”

A stretto giro arriva la risposta della sindaca “Il Pd non vuole lo stadio. Per me lo stadio della Roma deve andare avanti. Ho fatto fare una due diligence – scrive Raggi – , un controllo su tutti gli atti, e tutto è regolare”.