Home ATTUALITÀ Coronavirus, scuole chiuse e classi in quarantena: nuovi casi dal litorale a...

    Coronavirus, scuole chiuse e classi in quarantena: nuovi casi dal litorale a Roma Nord

    Scuole chiuse per sanificazione, intere classi messe in quarantena e conseguente ritorno alla didattica a distanza. Dal litorale a Roma Nord si continuano a registrare nuovi o sospetti casi di Coronavirus.
    Lezioni sospese oggi a Cerenova per gli alunni della 1 C della scuola media di viale dei Tirreni. Un alunno dell’Istituto Comprensivo “Marina di Cerveteri” è risultato positivo al test Covid19 effettuato a seguito di sintomi influenzali.
    “Siamo in attesa del test molecolare, più accurato del primo – spiega il sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci -. Ma, in via precauzionale, martedì 22 settembre, le lezioni sono sospese per gli alunni della 1 C media. Questo il protocollo previsto dalla Asl. Tutti gli altri studenti della scuola possono frequentare regolarmente le lezioni”.
    Sempre sul litorale romano una studentessa della sede succursale del Liceo Enriques di Ostia è risultata positiva la tampone per il Covid-19. Lo rende noto la Dirigente Scolastica. L’alunna ha frequentato la sede di Acilia per un solo giorno, poi ha scoperto di essere entrata in contatto con una persona positiva (estranea alla scuola) e ha deciso di mettersi in isolamento volontario. Dal tampone la scoperta di essere positiva. La classe è stata posta in quarantena così come docenti e personale Ata sottoposti inoltre a tampone. Dopo la sanificazione domani le lezioni riprenderanno regolarmente per tutti ad eccezione della classe coinvolta per la quale sarà attivata la didattica a distanza.

    Studente positivo anche a Roma Nord in zona Val Melaina dove una classe della primaria Piaget è stata messa in quarantena. “A seguito della segnalazione della presenza di un alunno della scuola primaria Piaget positivo al Corinavirus, sono state attivate tutte le procedure previste dai protocolli: sono stati comunicati alla ASL Roma 1 i nomi e i riferimenti degli alunni della classe interessata, delle loro famiglie e dei docenti della classe” scrive la preside dell’Istituto Comprensivo Piaget – Majorana. “La ASL – prosegue la dirigente scolastica – contatterà le famiglie degli alunni e i docenti di classe ritenuti contatti stretti di caso Covid che dovranno osservare un periodo di 14 giorni di quarantena. La scuola riaprirà in sicurezza il 23/09/2020”.

    Didattica a distanza anche all’Istituto Benedetto da Norcia a Centocelle per accertamenti Covid. Ieri ed oggi le due sedi di Via Saracinesco, 18 e Via Anagni, 24 sono rimaste chiuse per la sanificazione