Home CRONACA ROMA Incidente sul lavoro a Tivoli, operaio precipita da 10 metri e muore

Incidente sul lavoro a Tivoli, operaio precipita da 10 metri e muore

Un operaio italiano di 42 anni è morto ieri a Tivoli dopo essere precipitato da un’altezza di circa dieci metri. Da una prima ricostruzione l’uomo stava lavorando sul tetto di un capannone che ha ceduto facendolo precipitare. Sul posto è intervenuta la Polizia.

“La comunità del Pd Lazio – scrive il segretario Bruno Astorre – esprime profondo cordoglio per la tragica morte sul lavoro dell’operaio a Tivoli Terme, e si stringe al dolore della famiglia, degli amici, dei colleghi. Ci auguriamo che venga fatta al più presto piena luce sull’accaduto, e lanciamo l’ennesimo appello affinché vengano rispettate sui luoghi di lavoro tutte le misure di sicurezza obbligatorie per tutelare la vita delle persone”.