Home ATTUALITÀ Scuole, D’Amato: nel Lazio 290 positivi al Covid. Partono i test salivari...

    Scuole, D’Amato: nel Lazio 290 positivi al Covid. Partono i test salivari per i più piccoli

    “Nel Lazio sono stati effettuati finora oltre 240 interventi nelle scuole e abbiamo registrato una positività al Covid-19, soprattutto tra gli studenti, di 290 casi.” Lo ha detto l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato, durante una conferenza stampa all’Istituto Spallanzani di Roma. “Un dato che rientra nelle nostre aspettative, perchè sono di gran lunga inferiori al 10 per cento dei casi complessivi. La prevalenza di questi casi non è in ambiente scolastico ma di vita familiare e legate ad attività ricreative”.

    Per i più piccoli arrivano i test salivari

    “Abbiamo acquistato un milione di test salivari che, essendo meno invasivi, consentono di iniziare la prossima settimana dalle scuole con bambini più piccoli mentre alle superiori continuano i tamponi rapidi”, ha spiegato Zingaretti. Il progetto pilota di testing nelle scuole inizierà da martedì in due istituti comprensivi di Roma e Fiumicino.

    “Le scuole non sono per ora focolai di crescita del virus” ha sottolineato il Governatore del Lazio. “I dati ci dicono che la crescita avviene nelle frequentazioni della vita sociale, in situazioni conviviali in cui ci si rilassa. È quindi importante – aggiunge – l’uso della mascherina”.

    Fiumicino: 4 classi in quarantena nella scuola di via Varsavia

    Durante lo screening fatto ieri alla scuola di via Varsavia a Fiumicino sono stati esaminati 389 tamponi, mentre altri 29, sempre legati alla scuola, sono stati fatti al drive-in in aeroporto.

    “Purtroppo sono emersi cinque casi di persone positive: 3 bambini e 2 insegnanti – riferisce il sindaco Esterino Montino -. Questo ha reso necessario mettere quattro classi in quarantena cautelativa”.