Home POLITICA ROMA Coronavirus, positivo vicepresidente Assemblea Capitolina: al via sanificazione Campidoglio

Coronavirus, positivo vicepresidente Assemblea Capitolina: al via sanificazione Campidoglio

Positivo al Covid il vicepresidente dell’Assemblea Capitolina. E’ stato lo stesso consigliere di Fratelli d’Italia, Francesco Figliomeni, a comunicare di essere positivo: “ho fatto il test venerdì scorso subito dopo aver appreso la notizia della positività di mio figlio”.

Come da protocollo partono le sanificazioni dell’Aula Giulio Cesare in Campidoglio e negli uffici di via del Tritone.

I consigli della prossima settimana, già convocati su teams per martedì e giovedì, si svolgeranno regolarmente anche perché vertenti su atti urgenti e rilevanti. Quello sulla scuola di venerdì, convocato in aula sarà sconvocato o convocato in videoconferenza. Sarà necessario appurare anche tutti i soggetti con cui è entrato in contatto. Ha spiegato il presidente dell’Assemblea Marcello De Vito.

Figliomeni aggiunge che “Pur non essendo tenuto, già da martedì scorso per precauzione sono rimasto a casa in auto isolamento per salvaguardare la salute delle persone con cui sarei potuto entrare in contatto. Sto bene, non ho particolari sintomi e mi atterrò scrupolosamente ai protocolli sanitari rispettando la quarantena prevista dalla normativa. Per quanto mi sarà possibile continuerò a lavorare da casa confidando al più presto di poter espletare il mio mandato anche all’esterno e negli altri luoghi istituzionali”

Positiva anche Lorenzin: “E’ proprio una bestiaccia di virus”

La riunione della commissione bilancio della Camera è stata sconvocata per un deputato positivo al Coronavirus, Beatrice Lorenzin. “Purtroppo sono risultata positiva al Covid. Questa è proprio una bestiaccia di virus se io che sono particolarmente attenta sono stata contagiata. Essere contagiati è veramente più facile di quello che pensiamo” ha detto Lorenzin in un video messaggio su Twitter.