Home ATTUALITÀ Roma, addio a Gigi Proietti nel giorno del suo 80° compleanno: lutto...

    Roma, addio a Gigi Proietti nel giorno del suo 80° compleanno: lutto cittadino per il funerale

    E’ morto nel giorno del suo 80° compleanno Gigi Proietti. L’attore romano, un mito di teatro, tv e cinema si è spento in una clinica a Roma dove era ricoverato da una quindicina di giorni per problemi cardiaci. Ad assisterlo le figlie Susanna e Carlotta, e la moglie Sagitta Alter che nelle prossime ore daranno comunicazione delle esequie e assicurano che “sarà ricordato come merita”.

    La Sindaca di Roma Virginia Raggi proclamerà il lutto cittadino a Roma nel giorno dei funerali.

    Dopo la notizia della scomparsa sui social si sono susseguite dichiarazioni di dolore e cordoglio da ogni parte d’Italia.

    Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ricorda il mattatore “attore poliedrico e versatile, regista, organizzatore, doppiatore, maestro di generazioni di attori, erede naturale di Ettore Petrolini, era l’espressione genuina dello spirito romanesco. Alla grande cultura, alla capacità espressiva eccezionale, frutto di un intenso lavoro su se stesso, univa una simpatia travolgente e una bonomia naturale, che ne avevano fatto il beniamino del pubblico di ogni età. Desidero ricordarlo anche come intellettuale lucido e appassionato, sempre attento e sensibile alle istanze delle fasce più deboli e al rinnovamento della società”.