Home CRONACA ROMA Roma, botte e schiamazzi in un bar di piazza Ragusa: chiuso per...

Roma, botte e schiamazzi in un bar di piazza Ragusa: chiuso per 7 giorni

Frequenti litigi ma anche segnalazioni di schiamazzi e pregiudicati tra la clientela. Sono alcuni dei motivi che hanno portato alla decisione di chiudere per 7 giorni un bar di piazza Ragusa. Il decreto emesso dal Questore di Roma relativo alla sospensione della licenza di “somministrazione e vicinato”, è stato notificato ieri mattina dagli agenti della Polizia di Stato del VII Distretto San Giovanni al titolare del bar.

Tra le numerose segnalazioni dello stesso Distretto di Polizia in particolare, quanto avvenuto il primo ottobre 2019. Alle 3.50 circa, gli agenti della Polizia di Stato sono intervenuti per sedare una lite violenta scoppiata tra due clienti entrambi ubriachi e con vari precedenti di polizia.

Il 13 febbraio, sempre di notte, ennesima lite tra un avventore ed un uomo che si è presentato come addetto alla sicurezza del bar. In quell’occasione il cliente ha denunciato di aver subito lesioni personali con la perdita di un dente.

Tante le segnalazioni ed esposti da parte dei residenti per urla e schiamazzi dei frequentatori che stazionavano nell’area spesso ubriachi.

Inoltre dal mese di marzo e fino all’ottobre scorso, si sono registrate almeno 13 occasioni durante le quali è stata riscontrata, da parte della Polizia di Stato, la presenza di pregiudicati soprattutto per reati contro la persona o in materia di stupefacenti.