Home CRONACA ROMA Roma, controlli anti Covid nel Municipio VIII: chiuso locale ad Ostiense

Roma, controlli anti Covid nel Municipio VIII: chiuso locale ad Ostiense

Controlli a tappeto nel Municipio VIII sul rispetto delle normative anti Covid. Ieri gli agenti del Gruppo Tintoretto hanno svolto verifiche in più di 30 attività, tra esercizi commerciali e locali pubblici e oltre 40 strade nei quartieri di Marconi, S. Paolo, Garbatella, Roma 70, Ottavo Colle, Montagnola e Tor Marancia,  per verificare il rispetto del coprifuoco dopo le ore 22.

In collaborazione con la Asl Roma 2, è stata chiusa un’attività di somministrazione e vendita di prodotti alimentari in zona Ostiense. Qui, oltre alla presenza di blatte ed escrementi di topo in cucina e in altri locali, sono state rilevate numerose irregolarità amministrative e violazioni di alcune misure anti contagio. Inoltre, nei congelatori, sono state trovati alimenti privi di regolari etichette riportanti.
La merce, circa 40 kg, perlopiù carne, pesce e cibi precotti, è stata posta sotto sequestro ed a carico dei gestori sono state elevate sanzioni per oltre 2.000 euro.

Ulteriori accertamenti, svolti con il personale della Polizia di Stato, hanno riguardato i clienti, per verificare eventuali violazioni delle disposizioni sulla quarantena.